[columns]

[column width=”1/3″]

[dc]L[/dc]a nostra azienda si occupa di topografia e rilievi, specialmente in ambito archeologico, ingegneristico, geologico ed architettonico. Da diversi anni in particolare eseguiamo rilievi utilizzando tecniche fotogrammetriche. Da quelle di prossimità o a bassissima quota utilizzando aste telescopiche fino a quelle aerofotogrammetriche a quote medio-alte utilizzando i nostri droni specificatamente progettati.

Usiamo stazioni totali e GPS di ultima generazione e Laser Scanner.

Eseguiamo anche scansioni 3D di oggetti e reperti ottimizzati per stampa 3D.

Fotogrammetria Capo Colonna

Caso di studio in ARCHEOLOGIA:
CAPO COLONNA (KR) Tempio A – Scavi 2013-2014

[button caption=”Caso studio 1″ href=”http://www.aeropix.it/portfolio/portfolio_lavori/capocolonna-2014/” size=”big”]Approfondisci ›[/button]

[/column]

[column width=”1/3″]

[dc]L[/dc]a fotogrammetria è una tecnica di rilievo che permette di acquisire dei dati metrici di un oggetto (forma e posizione) tramite l’acquisizione e l’analisi di una o più coppie (strisciate) di fotogrammi stereometrici.

[dc]A[/dc]ttualmente la fotogrammetria rappresenta una delle tecniche di acquisizione dei dati del territorio tra le più affidabili, economiche e precise.
La tecnica della fotogrammetria è utilizzata in vari ambiti: dall’architettura all’ingegneria, dalla geologia all’archeologia, dall’utilizzo per operazioni di polizia alla cinematografia.

Fotogrammetria Simeri Crichi

Caso di studio in ARCHITETTURA:
Il CASTELLO BIZANTINO di Simeri Crichi

[button caption=”Caso studio 2″ href=”http://www.aeropix.it/portfolio/portfolio_lavori/simeri-2015/” size=”big”]Approfondisci ›[/button]
[/column]

[column width=”1/3″]
Rilievi topografici

[/column]

[/columns]

[columns]

[column width=”4/5″]

[quote]Per approfondimenti sulle nostre tecniche di rilievo in campo archeologico potete scaricare il nostro dossier in formato pdf cliccando sul link che trovate qui a destra.[/quote]

[/column]

[column width=”1/5″]

PDF-Icon

[/column]

[/columns]

[columns]

[column width=”1/4″]

[dc]P[/dc]er i rilievi fotogrammetrici di piccola entità o quelli architettonici utilizziamo aste telescopiche o appositi supporti per sostenere apparecchi fotografici. Unitamente alle riprese rilieviamo anche appositi punti di controllo (target) che permetteranno un preciso posizionamento spaziale. Gli scatti fotografici ottenuti sono organizzati poi in coppie stereoscopiche che, elaborate con opportuni software, restituiscono modelli digitali tridimensionali e ortofoto. Con le ortofoto ottenute è possibile poi restituire elaborati grafici e cartografici di altissimo dettaglio.

asta
Rilievo archeologico mediante asta fotogrammetrica attrezzata

[/column]

[column width=”1/4″]

Nel caso di rilievi archeologici in particolare, la tecnica fotogrammetrica ci permette di ottenere rilievi a varia scala, da quelli in scala 1:50 fino ai rilievi in scala 1:5. E’ possibile inoltre rilevare con tecnica fotogrammetrica anche reperti e altri oggetti.

Modello TIN realizzato con fotogrammetria a prese convergenti
Modello TIN realizzato con fotogrammetria a prese convergenti
Rilievo Fotogrammetrico. Ortofoto generata dalla elaborazione di sei coppie stereoscopiche riprese mediante asta attrezzata e creazione di modello TIN vestito di texture fotografiche
Rilievo Fotogrammetrico. Ortofoto generata dalla elaborazione di sei coppie stereoscopiche riprese mediante asta attrezzata e creazione di modello TIN vestito di texture fotografiche

[/column]

[column width=”1/4″]

[dc]N[/dc]el caso di rilievi cartografici, geologici o rilievi di grandi aree utilizziamo i nostri droni per eseguire scatti fotogrammetrici da quote basse fino a quote medio alte (nell’ordine dei 200 metri). Questo permette di ottenere ortofoto molto precise e modelli digitali (DTM) con alto dettaglio. A seconda dell’altitudine di ripresa e dall’utilizzo di punti di controllo a terra (targets) possiamo ottenere fotogrammetrie con precisione fino a 1 cm/pixel.

Ortofoto da ripresa aerofotogrammetrica
Ortofoto da ripresa aerofotogrammetrica
Modello altimetrico DEM da fotogrammetria
Modello altimetrico DEM da fotogrammetria

[/column]

[column width=”1/4″]

[quote bar=”false” align=”left” ]La fotogrammetria è la tecnica più completa e veloce per registrare uno stato di fatto.[/quote]

Tutto ciò non esclude comunque la possibilità, da parte nostra, di eseguire rilievi tradizionali. Siamo dotati infatti di strumentazione specifica (GPS e stazione totale), nonché di una vasta esperienza nel campo del rilievo archeologico e architettonico.

Misure mediante stazione totale in modalità "stazione libera"
Misure mediante stazione totale in modalità “stazione libera”
Misura mediante GPS topografico in modalità differenziale di uno dei capisaldi di un sistema locale a punti fissi
Misura mediante GPS topografico in modalità differenziale di uno dei capisaldi di un sistema locale a punti fissi

[/column]

[/columns]

Objectively innovate empowered manufactured products whereas parallel platforms. Holisticly predominate extensible testing. Objectively innovate empowered manufactured products whereas parallel platforms. Holisticly predominate testing.

INFORMATION

SUBSCRIBE NOW

Objectively innovate empowered manufactured products whereas parallel platforms.