Monitoraggio strutturale di un impianto eolico

MONITORAGGIO STRUTTURALE SULLE CONDIZIONI DI USURA DI UNA PALA EOLICA (CARAFFA – CZ)

A cura di Dario Della Mora (AEROPIX Aerial Imaging & Survey)

Il giorno 15 febbraio u.s. è stata eseguita un’attività di volo con mezzi aerei a pilotaggio remoto (SAPR o Droni) finalizzata ad un test di verifica sulla possibilità di eseguire operazioni di monitoraggio strutturale su elementi componenti un aerogeneratore (parti rotanti).

MONITORAGGIO STRUTTURALE DI IMPIANTO EOLICO

Nello specifico è stata individuata come oggetto di test una turbina da 60mt che è stata preventivamente fermata e posizionata con angolo di pala a 0 gradi. Sono state eseguite 3 sessioni di ripresa impiegando 2 differenti mezzi SAPR. Uno di fascia grande e dotato di fotocamera full-frame da 36 Mpx di risoluzione ed uno di fascia media di dotato di microcamera 4/3 da 20 Mpx.

Le condizioni meteo riscontrate durante l’attività sono state di cielo sereno con vento iniziale di circa 3 m/s. Le prime due sessioni eseguite con SAPR sono state eseguite quindi con condizioni di vento favorevole (range di sicurezza operativa tra 0 e 7 m/s per poter svolgere le attività di monitoraggio in totale sicurezza per cose e persone). Sono state documentate frontalmente le strutture mobili dell’aerogeneratore (ogiva e 3 pale) mantenendo il mezzo ad una distanza di sicurezza di circa 10 metri.

A valori più alti di velocità del vento, tenuti costantemente sotto controllo dallo stesso anemometro del sistema eolico oggetto di monitoraggio, sarebbe diventato difficile rispondere alle richieste operative nonché la governabilità dei mezzi sarebbe risultata estremamente compromessa, tale da far ritenere a rischio cose e persone presenti in area operazioni.

fotogramma 01
fotogramma 02
Dettaglio 01

Il mezzo dotato di Fotocamera da 36 Mpx e ottica 35 mm (una delle migliori disponibili in commercio) ha restituito fotogrammi di notevole nitidezza dove si evincono tutti i particolari strutturali esterni dell’aerogeneratore purché si mantenga una distanza di sicurezza idonea (>9 mt pari a 6 volte il diametro del mezzo).

fotogramma 03
fotogramma 04
Dettaglio 02

Note sulla metodologia proposta per la gestione dei dati: Prima dell’esecuzione delle riprese sono stati predisposti opportuni piani di volo e di registrazione dei dati su appositi moduli al fine di gestire correttamente ed in modo efficace la grande quantità di dati fotografici prodotti. E’ stato inoltre necessario l’immagazzinamento sul campo di tali dati su supporto magnetico dedicato con relativa copia di backup.

 

  • logo_inv Riprese aeree RC con Droni, Fotogrammetria e Rilievo, Illustrazione, Grafica 3D e Comunicazione visiva
  • email: info@aeropix.it
    +39 347 9224132 (Dario Della Mora)

    Vico I Via Regina Margherita 2
    88060 PETRIZZI – CZ

  • Area riservata